Centromedia - Comunicazione pubblicitaria

https://www.centromedia.it/

Sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali

I sondaggi elettorali sono pensati primariamente per candidati, partiti o coalizioni che vogliano verificare la propria immagine e conoscenza nel collegio elettorale di riferimento, le chances di vittoria, il quadro dei maggiori concorrenti, cosa gli elettori desiderano, ed avere infine indicazioni su cosa fare per migliorare la situazione.

Sono indagini specifiche, molto delicate, estremamente stimolanti per un ricercatore, che negli oltre due decenni di impegno specifico abbiamo avuto modo di sviluppare, oltre che per diversi media, per politici e partiti di ogni indirizzo.

Consigliamo sempre di abbinare i sondaggi a ricerche qualitative, in modo da dare uno spessore per l'appunto qualitativo alle percentuali che emergono dai sondaggi, e favorire l'approfondimento dell'interpretazione dei dati.

Idealmente questi studi vengono sviluppati in 3 fasi:

1a fase - deve precedere di almeno 3-4 mesi l'inizio della campagna elettorale, per aiutare a redigere il programma (politico e di comunicazione);
2a fase - 2-3 mesi prima delle elezioni, in modo da operare eventuali "aggiustamenti" in corso d'opera nell'impostazione della campagna;
3a fase - 3-4 settimane prima delle elezioni, per calibrare il rush finale.

Per chi volesse o dovesse risparmiare, raccomandiamo il secondo sondaggio; questi tre interventi sono infatti pensati in forma modulare, con la possibilità di scegliere tra loro, anche se solamente tutti è tre insieme mettono il candidato (o partito / coalizione) in una condizione di controllo ottimale della situazione.

I costi sono estremamente differenti per ciascuna delle attività elencate nei paragrafi precedenti. Sono strettamente dipendenti dalla realtà da supportare (singolo o partito) e dall'ampiezza del collegio; sono comunque sempre contenuti e rappresentano il migliore investimento in assoluto per tutte le entità politiche.

N.B. Esiste poi, ovviamente, anche tutta una serie di sondaggi eseguiti per i mass media (carta stampata, radio, TV), che intendono fornire ai propri lettori, ascoltatori, telespettatori un attendibile quadro della situazione attuale, per offrire elementi di riflessione e discussione.

Per approfondimenti contattateci: la discrezione è, ovviamente, totale.


Link correlati: Sondaggi on line, Out of the crowd, Sondaggi d'opinione, Supporto elettorale, Campagne elettorali.